• Comune di Oleggio Castello
  • Comune di Oleggio Castello
  • Comune di Oleggio Castello
  • Comune di Oleggio Castello
  • Comune di Oleggio Castello
  • Comune di Oleggio Castello
  • Comune di Oleggio Castello
Ti trovi in: Home IMU

IMU 2014

PDF  Stampa  E-mail 

imu 2014

Informazioni e calcolo IMU 2014.
L'IMU sulla abitazione principale non di lusso è stata definitivamente abolita.
.

 

La Legge 147/2013 (legge di Stabilità 2014) prevede che l'imposta municipale propria (IMU) non si applichi per i seguenti immobili:

1. abitazione principale e relative pertinenze, ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze;
2. alle unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari;
3. ai fabbricati di civile abitazione destinati ad alloggi sociali come definiti dal decreto del Ministro delle infrastrutture 22 aprile 2008, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 146 del 24 giugno 2008;
4.  alla casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;
5. a un unico immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, posseduto, e non concesso in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di polizia ad ordinamento militare e da quello dipendente delle Forze di polizia ad ordinamento civile, nonchè dal personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e, fatto salvo quanto previsto dall'articolo 28, comma 1, del decreto legislativo 19 maggio 2000, n. 139, dal personale appartenente alla carriera prefettizia, per il quale non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica;
6. fabbricati rurali ad uso strumentale di cui all’art. 9 comma 3bis del D.L. 557/93;
7. fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati.

I terreni agricoli sono esenti da imposta nel Comune di Oleggio Castello.

La cancellazione del pagamento riguardante le pertinenze dell'abitazione principale è limitata ad una sola pertinenza per categoria catastale C/2, C/6 C/7.
Pertanto nel caso di due pertinenze con medesima categoria catastale, per una delle due occorrerà procedere al pagamento.

Il versamento dell'acconto va effettuato entro il 16 giugno 2014.
L'importo da versare è pari  al 50% dell'imposta dovuta applicando le aliquota determinate dal Comune di Oleggio Castello.
Il versamento dell saldo, invece dovrà essere effettuato entro il 16 dicembre 2014.

Per scaricare  una "piccola guida all'IMU" , sintesi  dei riferimenti normativi, cliccare qui. Il documento non può essere considerato  sostitutivo delle norme di legge e del regolamenti comunali, ma una guida alle principali regole normative, a quelle di calcolo e di versamento.

Il contribuente che desidera il conteggio puntuale dell'imposta da versare può rivolgersi a tutti i soggetti abilitati ed ai centri di assistenza fiscale presenti sul territorio oppure accedere al calcolo on-line dell’IMU.

calcolo imuPer effettuare il calcolo dell’acconto IMU si può accedere al servizio CALCOLA IMU . E' possibile anche stampare il modulo F24.

Se non si conosce la rendita catastale dell’immobile, per  accedere al servizio dell’Agenzia del Territorio, clicca qui.

La tabella riassuntiva che vienesotto riportata non può essere considerata esaustiva, ma  può dare una sensazione immediata delle aliquote in funzione della tipologia di unità immobiliare.

 

Tipologia immobile

Aliquota

per il Comune

Aliquota

per lo Stato

Aliquota Totale

Abitazione principale e relative pertinenze

ESENTE

Unità e relative pertinenze posseduta a titolo di proprietà o usufrutto da anziani o disabili residenti in istituto di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata

EQUIPARATA AD ABITAZIONE PRINCIPALE

Unità immobiliare e relative pertinenze posseduta da cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato, a condizione che la stessa non risulti locata

EQUIPARATA AD ABITAZIONE PRINCIPALE

 

Abitazione principale (categoria A/1, A/8, A/9) e relative pertinenze

0.4%

0

0.4%

Unità immobiliare (categoria A/1, A/8, A/9) e relative pertinenze posseduta a titolo di proprietà o usufrutto da anziani o disabili residenti in istituto di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata

0.4%

0

0.4%

Unità immobiliare (categoria A/1, A/8, A/9) e relative pertinenze posseduta da cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato, a condizione che la stessa non risulti locata

0.4%

0

0.4%

Unità immobiliari adibite ad abitazione principale, ad esclusione delle pertinenze, concesse in uso gratuito a parenti in linea retta entro il primo grado

0.76%

0

0.76%

Fabbricati inagibili (base imponibile ridotta al 50%)

0.86%

0

0.86%

Fabbricati di interesse storico artistico (base imponibile ridotta al 50%)

0.86%

0

0.86%

Fabbricato rurale ad uso strumentale

ESENTE

Terreni Agricoli, tranne quelli disciplinati dall’articolo 7 comma 1 e 2 del  Regolamento Comunale per l’applicazione dell’IMU

ESENTE

Fabbricati Gruppo D

0.10%

0.76%

0.86%

Aliquota Base.
Aree fabbricabili

0.86%

0

0.86%

Aliquota Base.
Tutte le fattispecie immobiliari non comprese nelle categorie precedenti

0.86%

0

0.86%

Il regolamento comunale per l'applicazione dell'imposta municipale propria (IMU) è stato approvato con delibera del Consiglio Comunale numero 20 del  30 Ottobre 2012. Per scaricare il regolamento e prendere visione di tutte le norme in esso contenute clicca qui.
Nella stessa sessione, con delibera numero 21/2012, sono state determinate le aliquote IMU.  Per scaricare la delibera e prendere visione di quanto in essa contenuto clicca qui.
La Giunta Comunale, con delibera numero 45 del 24 giugno 2013 ha determinato i valori venali minimi delle aree edificabili. La delibera è disponibile nella sezione "documenti /imposte, tasse, contributi.

Il personale dell’Ufficio Tributi può fornire le informazioni utili per il calcolo e il versamento, ma non effettua ricerche catastali o conteggi d’imposta per conto dei contribuenti.
Contatti: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Telefono 0322 53600.
Le informazioni qui contenute devono considerarsi suscettibili di modifiche. L'ultimo aggiornamento è stato effettuato in data 1 giugno 2014.

L'utilizzatore è invitato a verificare l'esattezza dei dati inseriti e calcolati. Il comune di Oleggio Castello non è responsabile di eventuali danni e/o perdite di profitti causati dall'uso del calcolo IMU. L'utente con l'utilizzo dell'applicazione solleva il comune di Oleggio Castello e la società fornitrice del servizio da ogni responsabilità, implicita ed esplicita, derivante dall'uso dell'applicazione stessa.

Torna alla schermata precedente