Accesso ai servizi

11/10/2019

Parole da gustare



Parole da gustare


Qual è il primo passo che definisce l’inizio di un viaggio?
Che tipologia di viaggio ci calza meglio addosso?
Perché partire?
“Punto al capo” è un racconto di viaggio schietto e sincero, parla di un sogno: pedalare da Novara a Capo Nord, per poi fare nuovamente dietrofront sempre pedalando. Il libro è pregno di immagini, luoghi ed emozioni che caratterizzano una traversata di questo tipo. È un diario di bordo che senza ricamazioni narra le difficoltà e le gioie incontrate durante il percorso.
“Punto al capo” è un tassello di storia di vita di due ragazzi novaresi che, subito dopo il liceo, decidono di partire da Novara, attraversare Svizzera, Austria, Lichtenstein, Germania, Danimarca, Norvegia, Finlandia e Svezia all’ insegna della libertà e della ricerca dei propri limiti.
È un testo che ha una forte valenza politica e sociale, in quanto il viaggio è stato realizzato in collaborazione con Legambiente e al suo interno vivono valori quali il rispetto, l’ugualianza e la cittadinanza attiva. È un libro nato per far continuare a “pedalare” questi valori, continuare a seminare, in particolare per diffondere tra i giovani speranza e attivismo.
La presentazione del libro è un susseguirsi di riflessioni e spunti, affiancati da immagini che stimolano il futuro lettore all’ empowerment personale.